NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

 

Questa sezione riporta notizie, articoli e materiale pubblico che può avere un valore per capire l'opera del nostro San Pio X. La Parrocchia San Matteo non è responsabile del contenuto di tali contributi, che sono ripubblicati su questo sito solo a titolo informativo e documentale.

Copyright: Tutti i diritti di eventuali testi o marchi citati negli articoli sono riservati ai rispettivi proprietari.

 

 

I tesori della Basilica di san Pietro in Vaticano comprendono anche oggetti di Pio X

San Pietro in Vaticano possiede uno dei più grandi musei del mondo, inaugurato nel 1975 per volontà di papa Paolo VI ed iniziativa diretta del Capitolo Vaticano. Il Museo del Tesoro della Basilica di San Pietro in Vaticano ha sede negli spazi della Basilica di San Pietro in Vaticano. Purtroppo ad oggi possiamo ammirare solo alcuni dei tesori che  questo museo  ... [Leggi tutto]

La pala «Pane della Carità» in Cattedrale presenta Pio X e altri santi trevigiani

Una nuova opera d’arte che celebra la carità e i santi e beati trevigiani che l’hanno vissuta tra Ottocento e Novecento. E’ la pala d’altare inaugurata lo scorso mercoledì 2 ottobre, in cattedrale, da mons. Gianfranco Agostino Gardin, amministratore apostolico della diocesi di Treviso. L'opera è dipinta dall'artista Safet Zec, artista bosniaco, italiano di adozione,  ... [Leggi tutto]

Tags:

S. Francesca Cabrini, la missionaria invitata da Pio X a occuparsi degli immigrati italiani in USA

 

Recentemente sono arrivato a New York City con un sacerdote di El Salvador che era in visita al fratello nel New Jersey. Il prete non aveva mai sentito parlare di Santa Francesca Saverio Cabrini, così gli ho detto che poteva pregare per i suoi familiari negli Stati Uniti, alcuni dei quali stanno per ottenere lo status legale.


Alla Penn Station di New York, ho  ... [Leggi tutto]

Nostra Signora di Guadalupe a Città del Messico, elevata a basilica da Pio X

Ai piedi della splendida collina di Tepeyac, a nord del centro di Città del Messico, sorge la Basilica di Nostra Signora di Guadalupe, dedicato alla Vergine Maria; dopo l’inarrivabile Basilica di San Pietro a Roma, si tratta dell’edificio di culto mariano più visitato al mondo.


La prima struttura della Basilica, conosciuta come Basilica  ... [Leggi tutto]

Lo sviluppo della dottrina è un popolo che cammina unito

Il Sinodo sull’Amazzonia ha provocato un vivace dibattito tra i cattolici. C’è chi teme si possa uscire dal solco della Tradizione. La storia della Chiesa ci indica la via della fedeltà.


Duemila anni di storia ci insegnano che lo sviluppo della dottrina nella Chiesa è un popolo che cammina unito. Camminando lungo i secoli, la Chiesa vede e apprende cose nuove,  ... [Leggi tutto]

Come il modernismo si è infiltrato nel Sinodo Amazzonico

Nella Pascendi Dominici Gregis, Papa San Pio X proclama l'impossibilità di approvare le pubblicazioni cattoliche che, “ispirate da novità insane”, immaginano e diffondono “un nuovo ordine di vita cristiana” o “nuove direzioni della Chiesa".


È ironico in modo sconcertante che le pubblicazioni provenienti da "Cavalier Novelties" siano state, per un certo tempo,  ... [Leggi tutto]

Il ruolo della musica nella partecipazione attiva alla messa (1a parte)

Nel 1963 Papa San Paolo VI ha promulgato la “Costituzione sulla Sacra Liturgia” o, in latino, “Sacrosanctum Concilium”. Si ricorda spesso il Vaticano II per aver incoraggiato una “partecipazione pienamente consapevole e attiva” alla Messa, una frase presente al paragrafo 14 di quel documento. Si cita meno l'origine di questa frase, scritta 60 anni prima in un altro  ... [Leggi tutto]

Pietro d’Achiardi: studioso d'arte incaricato da Pio X di rivedere la Pinacoteca Vaticana

Pietro D’Achiardi, figlio di Antonio e di Annamaria Camici, nacque a Pisa il 28 agosto 1879 in una famiglia di scienziati e di dicenti universitari.

Ma Pietro fece una scelta diversa, studiò contemporaneamente lettere e pittura. Si laureò in lettere nel 1900. Nel 1901 si trasferì a Roma, ove studiò Storia dell’Arte conseguendo il diploma in Storia dell’Arte moderna e  ... [Leggi tutto]

Negato l'accesso alla tomba di Little Nellie a Cork in Irlanda

A un folto gruppo di devoti di Little Nellie of Holy God è stato rifiutato l'accesso alla sua tomba, da guardie giurate ingaggiate da nuovi proprietari del terreno, che si trova a Cork, cittadina nel sud-ovest dell'Irlanda.


Durante il fine settimana c'è stato un contatto ravvicinato tra guardie di sicurezza e pellegrini, che ha provocato la chiamata della polizia  ... [Leggi tutto]

Pagina 1 di 27

Hanno detto di Lui

Area riservata

Accedi Registrati

Google Translate

itzh-TWenfrdeptrues

Donazioni239x100

Condividi su:

FacebookTwitterDeliciousStumbleuponReddit