NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Silvio (Dissegna): perché?

 

 

Quali sono le radici di Silvio Dissegna ? Dove affonda, questo piccolo grande Servo di Dio, la sua formazione e la sua santificazione? Qual è l’humus della sua esistenza così breve, ma ardente e singolare? Anche per comprenderlo meglio, sono stato qualche volta a casa sua : c’è un gran silenzio e una pace dolce attorno alla sua bella casa, a Borgata Becchio di Poirino, in mezzo alla campagna ondulata  ... [Leggi tutto]

Venerabile Silvio Dissegna, adolescente

 

 

Non aveva ancora 11 anni Silvio quando all'inizio del 1978 un dolore alla gamba si rivelò l'inizio di un vero e proprio Calvario.

E quando a maggio di quell'anno ricevette la cresima era già sulla sedia a rotelle. Ma proprio l'idea di vivere da testimone del Vangelo la sua malattia diventò la guida di quei mesi così difficili. In ospedale pregava col rosario e chiedeva al parroco di venire spesso a  ... [Leggi tutto]

Vecchio e nuovo modernismo: le radici della crisi nella Chiesa. Giornata di studi il 23 giugno a Roma

 

 

Il 23 giugno si svolgerà a Roma una giornata di studi internazionale sul tema Vecchio e nuovo modernismo: le radici della crisi nella Chiesa. Diane Montagna ha presentato il convegno con un’intervista al prof. Roberto de Mattei pubblicata su Life Site News del 4 maggio che riportiamo:

 

Qual è lo scopo ed il fine della giornata di studio che si terrà a Roma il 23 giugno?

La giornata di studi del  ... [Leggi tutto]

San Giuseppe Lavoratore, il 1° maggio e tutti i giorni

 

 

Il 1 maggio è stata la festa di San Giuseppe Lavoratore.

Un lavoratore produce qualcosa. Un lavoratore provvede qualcosa. Un padre provvede alla sua famiglia. Fornisce non solo cibo ma qualcos'altro. Questo, San Giuseppe lo ha fatto all'ennesima potenza. Ma questo ci sta portando un po' troppo avanti ... diamo uno sguardo veloce al Quando e al Perché di questa festa.

Il 1 maggio era la celebrazione del  ... [Leggi tutto]

Calendario 2018 delle visite ai capitelli per il mese Mariano

 

 

Il parroco, visitando i diversi capitelli, benedice le famiglie delle vie interessate (alcuni capitelli sono stati riuniti in un solo luogo). Ecco il calendario della visita del parroco:

  • Martedì 1 ore 20.30 Apertura del mese di Maggio al Santuario delle Cendrole per tutta la parrocchia.
  • Giovedì 3 ore 20.30 via Tirette (Maria Bambina)
  • Venerdì 4 ore 20.00 via Monfenera/Raspa (Nome di Maria) assieme a via  ... [Leggi tutto]

40° di Ordinazione Sacerdotale di don Giorgio Piva

 

 

Oggi, Domenica 8 aprile celebriamo il 40° di Ordinazione Sacerdotale del nostro Parroco.

Preghiamo per la sua conversione e fedeltà a Cristo, Buon Pastore, “donec consumetur”. Sia occasione di riconoscenza al Signore che continua a guidare la sua chiesa attraverso uomini che Lui sceglie e che continua ancora oggi a chiamare.

Con questa celebrazione si rafforzi la fraternità e la comunione nelle nostre  ... [Leggi tutto]

Cinque anni con Papa Francesco

 

 

Una rilettura del Pontificato di Francesco da parte di mons. Marcello Semeraro, vescovo di Albano e segretario del C9, con i cinque sensi spirituali che permettono alla Chiesa di essere una Chiesa dai “sani sensi” e, pure, una Chiesa da gustare

I sensi ci aiutano a cogliere il reale e ugualmente a collocarci nel reale. Non a caso Sant’Ignazio di Loyola ha fatto ricorso ai sensi nella contemplazione  ... [Leggi tutto]

Disciplina del digiuno e dell’astinenza

 

Poiché la Costituzione “Poenitemini” del 1966 di Paolo VI e il “Nuovo Diritto Canonico” del 1983 di Giovanni Paolo II non hanno nessun valore giuridico, è ancora in vigore la disciplina osservata sotto il pontificato di Pio XII (secondo i Canoni 1250-1254 del Diritto Canonico piano-benedettino del 1917, modificati dal Decreto dalla S. Congregazione dei Riti del 16 settembre 1955 e dalla S. Congregazione  ... [Leggi tutto]

Mistica della Quaresima

 

Non ci si deve meravigliare se un tempo così sacro come quello della Quaresima sia così pieno di misteri. La Chiesa, che la considera come la preparazione alla più gloriosa delle sue feste, ha voluto che questo periodo di raccoglimento e di penitenza fosse caratterizzato dalle circostanze più idonee a risvegliare la fede dei cristiani ed a sostenere la loro costanza nell'opera dell'espiazione annuale.

Nel  ... [Leggi tutto]

Preghiera in famiglia prima del pasto domenicale

 

 

Una delle proposte di animazione della Caritas parrocchiale per la Quaresima 2018:
la PREGHIERA IN FAMIGLIA PRIMA DEL PASTO DOMENICALE

La carità è magnanima, benevola è la carità;
non è invidiosa, non si vanta, non si gonfia d’orgoglio,
non manca di rispetto, non cerca il proprio interesse,
non si adira, non tiene conto del male ricevuto,
non gode dell’ingiustizia, ma si rallegra della verità.

Tutto  ... [Leggi tutto]

La lotta tra Carnevale e Quaresima di Pieter Bruegel

 

Il dipinto a olio su tavola Lotta tra Carnevale e Quaresima (118×164,5 cm) di Pieter Bruegel il Vecchio (1525/1530 circa-1569), datato 1559 e conservato nel Kunsthistorisches Museum di Vienna, rappresenta molto bene il Carnevale e la Quaresima che ci apprestiamo a vivere in questo 2018.

La scena è formata da una brulicante veduta della piazza di Anversa, in Belgio, dove si sta svolgendo un combattimento fra il  ... [Leggi tutto]

Pagina 1 di 5

News dal Vaticano

Radio Vaticana

Radiovaticana in Italiano

Radio Vaticana - I nostri titoli

Area riservata

Accedi Registrati

Google Translate

itzh-TWenfrdeptrues

Donazioni239x100

Condividi su:

FacebookTwitterDeliciousStumbleuponReddit