NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Rendiconto economico 2018 della parrocchia

 

 

Rendiconto annuale Parrocchia S. Matteo Apostolo (valori in €)

ENTRATE 2017 2018
Offerte correnti (raccolte nelle messe feriali e festive, buste semestrali) 85.017 92.618
Offerte per servizi liturgici (funerali, battesimi, cresime, matrimoni) 17.667 21.993
Candele votive 22.855 23.486
Altre entrate da attività parrocchiali e manifestazioni (pesca, bimbi al parco, ...) 41.376 54.897
TOTALE ENTRATE ORDINARIE 166.915 192.994
     
USCITE 2017 2018
Spese ordinarie 32.267 32.013
Personale 49.292 36.367
Utenze (energia elettrica, riscaldamento, acqua, …) 32.017 31.349
Altri costi da attività parrocchiali e manifestazioni 15.159 19.977
Manutenzioni ordinarie 1.038 22.923
Oneri finanziari (interessi mutuo bancario) 9.352 8.039
TOTALE USCITE ORDINARIE 139.125 150.668 
     
ENTRATE STRAORDINARIE 2017 2018
Offerte straordinarie 26.977 27.981
Lasciti 85 714
Contributo CEI 8 per mille 20.000 -
Altri contributi straordinari 10.698 37.199
Contributi da Enti Pubblici 173 410
TOTALE ENTRATE STRAORDINARIE 57.933 66.304
     
SITUAZIONE DEBITORIA 2017 2018
Mutui verso istituti bancari -319.746 -281.154
Conti correnti banche +9.171 +28.592
Prestiti graziosi -447.111 -406.471
Fornitori -22.173 -8.065
Debiti verso enti -33.955 -40.224
TOTALE DEBITO ALLA DATA -813.814 -707.322

Doverose osservazioni:

  1. Grazie alle famiglie che in diversi modi aiutano economicamente la comunità parrocchiale.
  2. Un grazie particolare ai volontari che gratuitamente svolgono preziosi servizi in Chiesa, in Canonica, in Oratorio, in Asilo, nel Santuario di Cendrole e in Casa Margherita. A questo proposito è evidente il risparmio nella voce ‘personale’! 
  3. Mantenendo questo andamento nella gestione economica della parrocchia (senza imprevisti, soprattutto nelle manutenzioni) è prevedibile l’estinzione del debito in 7 anni.
  4. Va sottolineato che metà dell’utile è dato dalle manifestazioni ed attività promosse dal Gruppo Eventi della parrocchia. è dunque necessario sostenerlo e partecipare alle iniziative che promuove!
  5. è indispensabile rafforzare il senso di appartenenza e l’unione nella vita della nostra comunità parrocchiale di Riese; uniti si superano tutte le difficoltà, divisi e indifferenti saremo sempre scontenti!

 

Il parroco, don Giorgio Piva

 

 

News dal Vaticano

Area riservata

Accedi Registrati

Google Translate

itzh-TWenfrdeptrues

Donazioni239x100

Condividi su:

FacebookTwitterDeliciousStumbleuponReddit