NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

A proposito di statistiche delle parrocchie di Riese e Spineda

 

chiesa stilizzata 

I numeri aggiornati al 31 dicembre 2018 della parrocchia di Riese Pio X:

 

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

Nascite

44

54

44

51

49

57

55

Battesimi

23

26

29

26

29

35

39

1a Confessione

30

32

36

27

38

44

55

Cresime

50

55

39

39

41

33

45

1a  Comunione

33

36

29

37

46

55

40

Matrimoni

12

8

10

14

13

15

15

Funerali

46

36

42

37

35

41

35

Questue invernali €

10.890

12.346

9.188

9.745

14.868

9.615

--

        ’           ’     Nr buste

293

313

308

354

497

297

--

  • Nel 2018 i funerali sono stati il doppio dei battesimi e da 6 anni ormai li superano sempre.
  • Da 6 anni i battezzati nella chiesa cattolica, rispetto ai nati, sono poco meno del 60%, più del 40% non sono battezzati nella chiesa cattolica.
  • Questi dati ci devono far riflettere! La nuova situazione ci stimola a conoscere di più la fede cristiana, per poter meglio confrontarci con chi cristiano non è, e per essere in grado di testimoniare con coraggio il Vangelo di Gesù nel dialogo con le nuove persone giunte tra noi.

 

... e per la parrocchia di Spineda:

 

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

Nascite

9

14

16

15

16

18

14

Battesimi

11

8

9

9

12

10

12

1a Confessione

17

10

10

17

14

11

12

Cresime

14

14

11

11

16

6

-

1a  Comunione

10

10

17

14

11

12

9

Matrimoni

2

1

2

2

2

-

1

Funerali

7

8

8

3

7

12

4

  • Nel confronto tra battesimi e funerali emerge che la nostra comunità è in crescita; un dato incoraggiante!
  • Da alcuni anni i battezzati nella chiesa cattolica, rispetto ai nati, non sono più la totalità.
  • La situazione religiosa a Spineda, come in tutti i nostri paesi, sta cambiando. Questo fatto ci provoca ad approfondire più seriamente la nostra adesione alla fede cristiana, per essere in grado di dialogare con le nuove persone giunte tra noi e per testimoniare con coraggio la nostra fedeltà al Vangelo di Gesù.

 

Il Parroco, don Giorgio Piva

 

News dal Vaticano